pestelli 1 21 febbraio 2018

Il Cda del Centro studi sul giornalismo Pestelli riconferma i vertici per il trienno 2018-2020

pestelli 1 21 febbraio 2018

Il nuovo consiglio di Amministrazione del Centro Studi sul giornalismo Pestelli ha riconfermato oggi i vertici per il triennio 2018-2020.

Il Centro Pestelli risulta pertanto così composto.

Presidente Giorgio Levi

Consiglio di amministrazione.

Alberto Sinigaglia (Presidente Ordine dei giornalisti del Piemonte)

Stefano Tallia (Segretario Associazione Stampa Subalpina)

Franco Borgogno (Associazione Stampa Subalpina)

Antonino Calandra (vice segretario Associazione Stampa Subalpina)

Franca Giusti segretario del Pestelli (consigliera Ordine dei giornalisti del Piemonte)

Luciano Borghesan (Presidente Circolo della Stampa)

Claudio D’Amico (Fca)

Bruno Segre (membro ad honorem e fondatore)

Comitato Scientifico.

professor Mauro Forno coordinatore del Comitato Scientifico (docente Università di Torino)

professoressa Marta Margotti (docente Università di Torino)

professor Bartolomeo Gariglio (docente Università di Torino)

professor Valerio Castronovo (membro ad honorem e fondatore)

professor Davide Aimonetto

Dario Corradino (giornalista)

Mario Baudino (giornalista)

Luca Rolandi (giornalista)

Revisori dei conti.

Ezio Ercole (vice presidente Ordine dei giornalisti del Piemonte)

dottor Emanuele Mirabile

dottor Stefano Rigon

Segreteria

Daniela Morando

pestelli

Premio Pestelli, successo di pubblico in una serata dedicata al giornalismo. Il video con i vincitori di Torino, Genova e Roma

pestelli

Potremmo dire molto di questa terza edizione del Premio Pestelli, la più partecipata di sempre. Una serata di grandi applausi, qualche commozione, con un pubblico che ha dimostrato affetto per i vincitori e grande interesse per i loro lavori. Più di tutto però dice questo servizio di Alessandro Valabrega.

 

pestelli

Gli amici dell’Associazione Stampa Subalpina a Gino Pestelli. Donato al Centro un prezioso menu del 1922

pestelli

Un ringraziamento speciale al  professor Giorgio Pestelli che ha donato al Centro studi questo prezioso disegno riprodotto su un menu del Ristorante Parco del Valentino. La data indica 26 marzo 1922. Nel disegno lo stesso Gino Pestelli, raffigurato a cavallo di una giostra del parco divertimenti, che in quegli anni si trovava proprio al Valentino. Il curioso menù era stato donato a Pestelli dai colleghi dell’Associazione Stampa Subalpina.

serata pestelli 7

Il Premio Pestelli sul giornalismo ad un neo laureato di Torino. Le menzioni speciali a Genova e Roma. Il 15 febbraio la premiazione al Circolo della Stampa

serata pestelli 7

La premiazione dello scorso anno

Ha vinto un neo laureto dell’università di Torino la 3° edizione del Premio Pestelli da 1.500 euro dedicato alla miglior tesi di laurea sul giornalismo.

Le menzioni speciali sono andate a studenti dell’università di Genova e della Sapienza di Roma.

Il Comitato Scientifico del Centro Studi sul giornalismo Gino Pestelli ha assegnato il primo premio a

PAOLO MORELLI

per la tesi di laurea magistrale Poeta, scrittore e giornalista: Nico Orengo a Tuttolibri.
Laurea che è stata conseguita presso l’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Anno Accademico 2016-2017.

Il Comitato Scientifico ha assegnato anche una menzione speciale a

MARIA VALACCO

per la tesi di laurea magistrale Enrica Basevi tra mediazione culturale e giornalismo scientifico (1928-2013). Laurea conseguita presso l’Università di Genova, corso di laurea magistrale in Informazione ed Editoria, Anno Accademico 2015-2016.

VALERIO GUZZO

per la tesi di laurea magistrale La rivista Laboratorio Politico nel dibattito culturale della sinistra italiana (1981-1983). Laurea che è stata conseguita presso l’Università La Sapienza di Roma, corso di laurea in Scienze Storiche.

Il Premio e le menzioni speciali saranno consegnati giovedì 15 febbraio 2018 alle 17,30 al Circolo della Stampa, Palazzo Ceriana Mayneri, corso Stati Uniti 27 a Torino.

Seguirà brindisi e rinfresco con i vincitori e gli ospiti della serata.

L’ingresso è libero.

Nella medesima serata è in programma anche un evento formativo per giornalisti dedicato alla figura di Giulio De Benedetti, storico direttore de La Stampa, a 40 anni dalla sua scomparsa. Partecipano Alberto Sinigaglia, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte e Mauro Forno, docente di storia del giornalismo all’Università di Torino e coordinatore del Comitato Scientifico del Centro Pestelli.

 

IMG_3549 (FILEminimizer)

Il Premio Pestelli sarà consegnato il 15 febbraio al Circolo della Stampa di Torino

IMG_3549 (FILEminimizer)

E’ ormai prossimo il giorno di consegna del Premio Pestelli 2017 per la miglior tesi di laurea sul giornalismo italiano. In programma il 15 febbraio alle 17,30 presso il Circolo della Stampa di Torino, Palazzo Ceriana Maineri, corso Stati Uniti 27. Alla fine della cerimonia è previsto un rinfresco per brindare a chi avrà vinto.

E’ la terza edizione del Premio (1.500 euro al vincitore) e ha raccolto, come nei due anni precedenti, un grande numero di tesi, arrivate da ogni università italiana.

In questi giorni il Comitato Scientifico è al lavoro per valutare i lavori. E’ una selezione difficile perchè la qualità dei temi proposti è alta. Entro gennaio si saprà il nome del vincitore o della vincitrice.

 

mario cuxac

Il saggio di Mario Cuxac è disponibile su Amazon

mario cuxac

Il Centro Studi Pestelli è tornato quest’anno alle sue funzioni di editore. Come lo è stato in questi 50 anni di storia. E come testimonia la ricca collana di autori e insigni saggisti. Da qualche settimana è uscito Stampa e regime, i giornalisti piemontesi negli anni del fascismo (1922-1940) Effedì Editore. L’autore è il professor Mario Cuxac, docente all’università di Lione e grande studioso della storia del giornalismo piemontese.

E’ la prima volta che viene pubblicato uno studio storico così dettagliato su chi svolgeva la professione di giornalista negli anni del fascismo.

Nomi e cognomi, giornali, redazioni, chi c’era e chi si opponeva al regime, chi invece ne condivideva gli obiettivi. Il saggio di Cuxac è disponibile in alcune librerie di Torino, ma molto più facilmente si può ordinare su Amazon a questo indirizzo.

cropped-cropped-Biblioteca2.jpg

Gli orari estivi del Pestelli

cropped-cropped-cropped-Biblioteca.jpg
Durante la pausa estiva il Centro Pestelli osserverà i seguenti orari.
Da lunedì 31 luglio a giovedì 10 agosto e da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre apertura al pubblico solo al mattino, dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì.
Chiusi per ferie da venerdì 11 agosto a venerdì 25 agosto.
Buona estate a tutti.